RT CUP FASE A GIRONI ULTIMO ATTO !!

Ultimo giro d’ orologio, ultimi 50 minuti per strappare il passaggio del turno ed accedere alla fase finale della coppa di lega di Reggio Tornei, è arrivato il momento della prima resa dei conti con quattro squadre su dodici a dover salutare la competizione e quindi veder sfumare il primo obbiettivo stagionale.
Il Girone A è indubbiamente il più equilibrato di tutti, dopo due giornate guida l’ Athletic Dana con 4 punti seguito a ruota da Smokie’s e Global Canalina a 3 per chiudere con un Las Animas ancora comunque in corsa ad 1 punto.
Tutto può ancora dunque succedere viste anche le differenze reti molto vicine tra loro partendo dal +3 della capolista Athletic Dana al -1 del fanalino di coda Las Animas, quattro reti di differenza che in uno sport ricco di realizzazioni come il calcio a 5 è un attimo ribaltare.
L’ unica certezza di questo girone, viste anche le classifiche degli altri, è la quasi certezza matematica di tre posti disponibili per accedere ai quarti di finale dato che al 99% una delle due migliori terze arriverà proprio da questo raggruppamento.
Nell’ ultimo turno lo Smokie’s affronterà un Las Animas costretto a vincere per poter ancora sperare nella qualificazione, un pareggio non servirebbe a niente agli uomini di Bertacchi, di contro lo Smokie’s campione in carica con una vittoria potrebbe agguantare in extremis il primo posto, tutto dipenderà dall’ esito dell’ altra sfida tra Global Canalina ed Athletic Dana con questi ultimi a voler conservare la prima piazza e con il vantaggio di poter giocare con praticamente la qualificazione già in tasca, con una sconfitta infatti Bolzi e compagni, qualsiasi sia il risultato di Smokie’s – Las Animas, rischierebbe solo di perdere il primato ma rientrerebbe comunque in una delle prime tre piazze e con 4 punti avrebbe la certezza di essere una delle due migliori terze.
Nel girone B è invece tutta un’altra storia con Longobarda ed Atletico Castellazzo prime a punteggio pieno con 6 punti davanti ad Atletico Pumbaa Independiente e The Shield ancora inchiodate a quota 0 e praticamente ad un soffio dall’ eliminazione.
In questa ultima gara della fase finale Longobarda e Atletico Castellazzo si giocano la prima posizione nello scontro diretto, tranquille del passaggio del turno già acquisito e con la possibilità di decidere se dare un turno di riposo alle prime scelte o cercare la miglior prestazione che possa valere il primato del girone e quindi un miglior accoppiamento nei quarti di finale.
Di contro The Shield ed Atletico Pumbaa Independiente scenderanno in campo alla ricerca dei primi punti nel torneo e con la consapevolezza di un passaggio del turno come miglior terza veramente difficile e legato a doppio nodo ai risultati degli altri gruppi; in maniera più pratica e dovendosi attenere alla legge inappellabile dei numeri l’ Atletico Pumbaa vincendo per esempio con uno scarto di 4 gol dovrebbe sperare nella contemporanea sconfitta del Global Canalina contro l’ Athletic Dana (Girone A) sempre con almeno 4 reti di scarto, o in un ancora più improbabile vittoria dell’ Atletico Spuma sul Bizoona Soccer (Girone C) con almeno ben 10 reti di scarto, parziale ancora mai registrato in questa competizione; ancora più complicata la situazione del The Shield con la formazione di capitan Govoni a partire da una differenza reti di -13 rispetto al -11 dell’ Atletico Pumbaa.
Nel girone C il Belfica con due vittorie su due ed i suoi 6 punti in cascina ha già staccato il biglietto per i quarti di finale, Fk Teuta e Bizoona Soccer seguono con 3 punti, a chiudere l’ Atletico Spuma ancora a 0.
Interessante lo scontro tra FK Teuta e Belfica Fc rispettivamente a 3 e 6 punti e con la stessa identica differenza reti (+4), sarà quindi una sfida che vale il primato del girone con il Belfica a potersi accontentare anche di un pareggio e l’ FK Teuta alla ricerca di una vittoria da primato, sfida che sarà anche ripresa dalle nostre telecamere con la pubblicazione degli highlights sul canale youtube ufficiale Reggio Tornei TV.
In contemporanea il Bizoona Soccer affrontando l’ Atletico Spuma ha la possibilità molto invitante di guadagnarsi il secondo posto vincendo con uno scarto anche di sole due reti ed aspettando il risultato della partita sopracitata Teuta – Belfica; La situazione della cenerentola Atletico Spuma è invece molto complicata, a livello di punti e differenza reti è praticamente la stessa dell’ Atletico Pumbaa Independiente (Girone B) con la notevole differenza di dover affrontare non una formazione sulla carta alla sua portata come il The Shield è per il Pumbaa ma un Bizoona Soccer come detto alla caccia del secondo posto in classifica ed al momento una delle formazioni più in forma dell’ intero circuito di Reggio Tornei, Cioffi e compagni pagano sicuramente un estrazione non fortunata con tre squadre molto quotate.
Dati, numeri, statistiche e previsioni alla mano dicono che Atletico Pumbaa Independiente, The Shield ed Atletico Spuma sono praticamente con un piede e mezzo fuori dalla competizione, all’ appello dunque manca una quarta formazione ovvero la quarta classificata del girone A, per il momento la “favorita” a lasciare il torneo è il Las Animas , subito dopo il Global Canalina per differenza reti ed un’po’ a sorpresa anche i campioni in carica dello Smokie’s proprio avversari del Las Animas, che ultimamente sta regalando ottime prestazioni, rischia un inaspettata eliminazione.
Tutto e il contrario di tutto, l’ ultima giornata della fase a gironi di RT Cup è pronta a decretare i suoi primi verdetti con delle sfide che sicuramente regaleranno emozioni fino all’ ultimo minuto con un orecchio alla partita in contemporanea del proprio girone e l’ occhio ai risultati degli altri gruppi.

Leave a Reply