RT LEAGUE 2° GIORNATA

STEAUA, TEKNO SERVICE E LAS ANIMAS A PUNTEGGIO PIENO.

Seconda giornata di RT League con qualche goleada ed alcune belle partite più combattute, la prima notizia di serata arriva con la vittoria della Tekno Service ai danni dei campioni in carica dell’ FK Teuta in quello che si può definire il primo risultato a sorpresa della stagione, ai gol di Nanaj e Jurak (espulso a metà secondo tempo) per il Teuta rispondono Nasuelli, Mazza ed il man of the match Muggiano con una doppietta; molto bella anche la sfida tra i due portieri con la solita certezza Pezzella ed il suo opposto Di Fusco giudicato miglior portiere in campo e fino ad ora unico estremo difensore a portare a casa questo riconoscimento in entrambe le due giornate disputate.
Nell’ altro turno delle 20:30 lo Steaua passeggia sull’ Atletico Pumbaa Independiente che si porta a sorpresa in vantaggio prima di capitolare al punteggio finale di 16 a 4.
Doppietta di Marciano e singole di Tondelli e dell’ esordiente Infante per i gialloneri contro i sei gol di Ivancov (leader della classifica marcatori a quota 9), la cinquina si Ionita, le doppiette di Antohi e Toma (man of the match) e la singola di Benabou con lo Steaua a mandare in rete tutti i suoi giocatori in campo ed il portiere Luchian premiato come miglior portiere della partita.
Il Belfica trova i primi tre punti dell’ anno con il rotondo successo per 14 a 1 sui giovani ragazzi del Los Pirates che vanno in rete con il capitano Guerzoni (secondo gol in due partite); sugli scudi per i vincitori Magliani con sei reti (man of the match), Predieri con una tripletta oltre Iacob e Minauda con una doppietta a testa, la quattordicesima rete un autogol del “Pirati” salvati da un passivo peggiore dalle parate di Orefice giudicato miglior portiere del match.
Prosegue il buon avvio del Las Animas con la seconda vittoria consecutiva grazie ad un bel 8 a 1 sul Country United, sul tabellino dei marcatori il solito bomber Lacerda (man of the match) con una cinquina, Davoli (doppietta) e singola di Pinelli mentre la rete della bandiera porta la firma di Boateng Prince giocatore al centro di un serrato tira e molla tra Belfica e Country United ed ora ufficialmente accasato con i bianconeri; Bocconi (Las Animas) miglior portiere.
Chiude la serata il pirotecnico 7 a 6 tra AC Piace il Pelo ed Atletico Castellazzo, per i vicecampioni in carica le reti portano la firma di Gentian Bytyqi e Meglioli con una doppietta a testa oltre a Barbaro e Sami Bytyqi con una realizzazione a testa, mentre per i vincitori tripletta del man of the match Mutillo ed una marcatura a testa per Dominici, Micelisopo e Scala , a chiudere i conti un autogol di Rrafshi (Atletico Castellazzo); D’ Avena (AC Piace il Pelo) porta a casa il titolo di miglior portiere in campo.
Con questi risultati Steaua, Las Animas e Tekno Service C5 volano sole a punteggio pieno con 6 punti, dietro cinque squadre a 3 : Belfica, Teuta, AC Piace Il Pelo e Atletico Pumbaa mentre chiudono per il momento con 0 punti Atletico Castellazzo, Los Pirates e Country United.
Tra una settimana terza giornata che vede la sfida tra due dei fanalini di coda Country United – Los Pirates ancora ferme a 0, la gara tra Atletico Pumbaa e AC Piace Il Pelo entrambe a 3 ed alla ricerca di un successo per restare in scia delle prime, molto interessante anche FK Teuta vs Las Animas con i campioni in carica alla ricerca del pronto riscatto contro una delle tre capoliste; l’ Atletico Castellazzo dopo un avvio difficoltoso ha un altro impegno davvero spinoso affrontando la rivelazione tra le nuove iscritte Tekno Service mentre a chiudere la serata Belfica Fc contro un’altra ottima new entry Steaua.

Leave a Reply