RT LEAGUE 16° GIORNATA

TEUTA E COUNTRY FACILE SU CASTELLAZZO E PUMBAA, PAREGGIO A SUON DI RETI TRA AC PIACE E LAS ANIMAS : 7 A 7.

Sedicesima di campionato scossa nel pomeriggio dall’ annuncio del ritiro del Belfica Fc che per gravi problemi interni a tre dal termine decide incredibilmente di abbandonare la competizione.
Alle 20.30 va in scena la sfida tra Atletico Pumbaa e Country United, in palio il miglior piazzamento tra le due nel primo turno del tabellone dei play off scudetto; dopo un primo tempo chiuso in equilibrio con l’ Atletico in vantaggio per 3 a 2 lo United si impone in maniera netta nella ripresa ribaltando l’ esito della gara con un parziale di 8 a 0 fino al 10 a 3 con cui si conclude la sfida; a iludere i gialloneri nel primo tempo le reti di Di Silvestro, Lugli e Marciano a cui risponde prepotentemente il Country con la doppietta di capitan Chikhi, la tripletta di Pranzitelli e la cinquina del man of the match Boateng oltre alle parate del solito Balasingam miglior portiere della partita.
Tre punti pesanti ed importanti li fa anche il ritrovato Fk Teuta che supera con agilità l’ Atletico Castellazzo per 14 a 6, non bastano ai rossoblu la doppietta di Barbaro ed il poker di Caramanti oltre le parate del miglior portiere della gara Iovine (Castellazzo), per i campioni in carica sugli scudi El Hamri con una rete, Mingioni e Moka autori di una tripletta ma sopratutto un ispiratissimo Risciglione, man of the match con le sue sette marcature messe a segno.
Chiude la serata il pirotecnico 7 a 7 tra AC Piace Il Pelo e Las Animas, un pari che non serve a nessuna delle due formazioni in chiave classifica con a gioire, per come si era messa la gara, più l’ AC Piace che un Las Animas in grado di sprecare un vantaggio iniziale di 6 a 0 incredibilmente rimontato fino al 7 pari finale; sul tabellino dei marcatori il man of the match Scala con cinque reti e le singole di Caselli e Calabrese autore della settima rete valsa il pari in casa AC Piace mentre per il Las Animas doppiette per Davoli e Lacerda più la tripletta di Pinelli; Bocconi (Las Animas) giudicato il migliore dei due estremi difensori.
Tekno Service e Steaua dunque allungano con le vittorie a tavolino rispettivamente contro Belfica e Los Pirates salendo i primi a 40 i secondi a 39 punti staccando l’ Ac Piace ora con 35 punti e quindi a 4 punti dallo Steaua e 5 dalla Tekno a due turni dal termine. Resta quarto anche il Las Animas con 32 punti e che ora si deve guardare in queste ultime due fatiche giornate dal ritorno pericoloso di un FK Teuta a 29 punti; dietro con l’ addio del Belfica è tutto quasi già scritto con Atletico Castellazzo a 19, il Country United con il successo di stasera supera l’ Atletico Pumbaa fermo a 10 migliorando per ora il piazzamento iniziale nella griglia dei play off scudetto.
Nel prossimo turno l’ attesissima supersfida Steaua – Tekno Service in cui dopo sei mesi di botta, risposta e sorpassi le due compagini si giocheranno nello scontro diretto il primo posto finale della regular season, Las Animas e Teuta continueranno la sfida a distanza contro i due Atletico, rispettivamente Castellazzo e Pumbaa.

Leave a Reply