SHOOTOUT BATTLE

– I MIGLIORI DELL’ RT LEAGUE SI DANNO BATTAGLIA !! –
ASSEGNAZIONE MIGLIOR GIOCATORE E MIGLIOR PORTIERE REGGIO TORNEI STAGIONE 2017/18.

Lo Shootout Battle è un evento della stagione di Reggio Tornei che si disputerà al termine della Regular Season dell’ RT League dove 12 giocatori di movimento e 6 portieri si sfideranno in una gara di shootout all’ americana tutti contro tutti per l’ assegnazione del titolo di miglior giocatore e miglior portiere della stagione.

NOMINATION :
Lo staff organizzatore selezionerà 7 giocatori di movimento e 3 portieri che si saranno distinti durante la regular season, altri 5 giocatori di movimento e 3 portieri accederano al torneo grazie alla rispettiva classifica del Man of the match e del Miglior Portiere.
Nel caso uno o più giocatori declinino l’ invito a partecipare alla Shootout Battle sarà invitato un altro giocatore sempre a discrezionde dello staff organizzatore per raggiungere i 12 giocatori di movimento e i 6 portieri.

MAN OF THE MATCH & MIGLIOR PORTIERE :
Durante tutta la regular season di RT League (ed anche le partite di RT Cup) al termine di ogni gara l’ arbitro della partita segnalerà quello che secondo lui è stato il miglior giocatore di movimento in campo così come il migliore dei due (o più) portieri scesi in campo. I 5 giocatori di movimento e i 3 portieri che otterranno più voti entraranno di diritto nella Shootout Battle.

MODALITA’ TORNEO :
Il torneo si svolgerà su tre round: 1° Round, 2° Round, Final Round.

1° ROUND: I 12 giocatori di movimento eseguiranno uno shootout contro ognuno dei 6 portieri e quindi avranno a disposizione 6 shootout a testa, di contro i portieri dovranno opporsi a 12 shootout a testa. L’ ordine d’ inizio, sia per i giocatori che per i portieri, sarà decretato dall’ ordine alfabetico.
Il primo portiere (in ordine alfabetico) si posizionerà in porta ed uno alla volta dovrà opporsi agli 12 giocatori che eseguiranno (sempre in ordine alfabetico) uno shootout a testa.
Al termine dei primi 12 rigori entrerà in gioco il 2° portiere che a sua volta affronterà i 12 giocatori, tutto sempre in rigoroso ordine alfabetico fino a quando tutti i 6 portieri avranno concluso il proprio 1° Round ed affrontato tutti i giocatori.
Terminato questo primo round i giocatori di movimento classificati dal 10° al 12° ed il portiere posizionati dal 5° al 6° posto della classifica generale saranno eliminati.
Nel caso a termine primo round ci siano situazioni di parità in classifica si effettueranno degli spareggi.

SPAREGGI:
Giocatori di Movimento : Nell eventualità la parità riguardi i giocatori di movimento, i due o più giocatori di movimento si sfideranno in una prova di abilità. Uno alla volta, posizionando il pallone al di fuori dell’ area di rigore in una zona del campo a loro piacimento, dovranno cercare con un tiro di colpire la traversa.
Il primo giocatore che riesce a colpire la traversa è salvo, ovviamente vale la regola come nei normali calci di rigore ad oltranza, ovvero se il primo giocatore dello spareggio colpisce la traversa al primo tentativo il suo o i suoi (in caso di spareggio da 3 o più giocatori) avversario/i hanno la possibilità di effettuare il proprio tentativo per pareggiare il punteggio e proseguire la gara ad oltranza.
SPAREGGI:
Portieri : Nell’ eventualità la parità riguardi i portieri i due o più estremi difensori si sfideranno in uno spareggio dove dovranno opporsi a due shootout a testa (alternati), in caso di parità anche al termine di questi due shootout si procederà ad oltranza con uno shootout a testa come nei classici calci di rigore.
Nel caso i portieri in questione siano più di due si utilizzerà la stessa modalità per i giocatori di movimento.
Durante gli spareggi tra i portieri sarà il 12° giocatore di movimento in classifica generale ad eseguire gli shootout, nel caso però il giocatore in questione sia un compagno di squadra di uno dei portieri impegnati nello spareggio prenderà il suo posto il giocatore l’ 11° posto in classifica, poi 10° ecc….gli eventuali Shootout realizzati, sbagliati o parati durante lo spareggio non sono conteggiati nella classifica generale

2° ROUND: I 9 giocatori di movimento eseguiranno uno shootout contro ognuno dei 4 portieri e quindi avranno a disposizione 4 shootout a testa, di contro i portieri dovranno opporsi a 9 shootout a testa. L’ ordine d’ inizio, sia per i giocatori che per i portieri, sarà sempre in ordine alfabetico.
Terminato questo secondo round i giocatori di movimento classificati dal 5°al 9° posto ed i portieri posizionati al 3° e 4° posto della classifica generale saranno eliminati. Nel caso a termine secondo round ci siano situazioni di parità in classifica si effettueranno degli spareggi (vedi Round 1).

 

 

FINAL ROUND: Al termine del 2° Round la classifica generale viene azzerata ed i 4 giocatori ed i 2 portieri rimasti in gioco si giocheranno tutto in questo turno finale.
L’ ordine di inizio, sia per i giocatori che per i portieri, sarà in rigoroso ordine alfabetico.
I 4 giocatori di movimento eseguiranno tre shootout contro ognuno dei 2 portieri e quindi avranno a disposizione 6 shootout a testa, di contro i portieri dovranno opporsi a 12 shootout a testa.
In questo Final Round il primo portiere a dover scendere in campo affronterà il primo turno di 3 shootout da parte dei giocatori per poi cedere il posto all’ altro portiere che a sua volta affronterà il primo turno di tre rigori per poi ridare il posto al suo avversarsio per il secondo turno ecc…fino al termine di tutti e tre i turni di shootout.
Nel caso a termine Final round ci siano situazioni di parità in classifica si effettueranno degli spareggi con l’ esecuzione di uno shootout a testa ad oltranza come nei classici calci di rigore (vedi Round 1).
Il giocatore ed il portiere che a termine Final Round avranno totalizzato più punti e quindi vinceranno il torneo conquisteranno il titolo di Miglior Giocatore e Miglior Portiere RT League 2017/18 !!

ASSEGNAZIONE PUNTEGGI:
Viene assegnato 1 punto al giocatore di movimento che realizza uno shootout.
Viene assegnato 1 punto al portiere che para uno shootout.
Nel caso un giocatore calci fuori il pallone senza tocco del portiere o non riesca ad eseguire lo shootout entro i 6 secondi viene assegnato 1 punto al portiere.

ESECUZIONE E REGOLE DELLO SHOOTOUT :
Uno Shootout è un duello “face to face” (faccia a faccia) tra il portiere e il giocatore che parte, al fischio dell’ arbitro, dal centro di centrocampo palla al piede.
Nel tempo prestabilito di 6 secondi il giocatore è libero di avanzare con il pallone, eventualmente effettuare delle finte e superare il portiere, con lo scopo di fare gol.
Come nei normali calci di rigore il giocatore ha a disposizione un solo tiro e una ribattuta del portiere (o dei legni della porta) non può essere seguita da un altro tentativo.
Il giocatore ha 6 secondi per calciare, se la conclusione parte al 6° secondo e la palla entra in rete passati i 6 secondi il goal è ritenuto valido.
Il portiere parte con i piedi sulla linea della porta, al momento del fischio dell’ arbitro può avanzare in qualsiasi direzione senza però poter uscire dall’ area di rigore.
Nel caso il portiere in uscita commetta un fallo sul giocatore l’ arbitro sanzionerà un classico calcio di rigore dal dischetto che determinerà lo stesso punteggio dello shootout: 1 punto al giocatore per il rigore realizzato, 1 punto al portiere in caso di rigore parato o calciato fuori.
Nel caso il giocatore durante la sua azione per cercare di realizzare lo shootout commetta un fallo sul portiere l’ arbitro interromperà il gioco assegnando 1 punto al portiere.
Nel caso il portiere nel tentativo di fermare il giocatore tocchi la palla con qualsiasi parte del corpo (anche i piedi) al di fuori dell’ area di rigore l’ arbitro interromperà il gioco assegnando 1 punto al giocatore.